fbpx skip to Main Content

Se sarai gentile con me.

Se sarai gentile con me,

mi farai le carezze mentre spaventato aprirò gli occhi al mondo.

Se sarai gentile con me,

mi terrai la manina quando dalla culla avrò paura di essere rimasto solo.

Se sarai gentile con me,

mi raccoglierai il ciuccio tutte le volte che per sorriderti mi cadrà dalla bocca.

Se sarai gentile con me,

mi passerai i giochi quando starò seduto sul tappetone.

Se sarai gentile con me,

potrai aiutarmi ad imparare a stare dritto in piedi.

Se sarai gentile con me,

mi insegnerai a sporcarmi la faccia con la pappa, come facevi tu da piccolo.

Se sarai gentile con me,

potrai insegnarmi a fare le costruzioni.

Se sarai gentile con me,

mi insegnerai a fare i scherzetti.

Se sarai gentile con me,

mi farai nascondere vicino a te quando giocheremo a nascondino.

Se sarai gentile con me,

mi insegnerai a fare le smorfie per spaventare i mostri.

Se sarai gentile con me,

mi insegnerai tutte le canzoncine che mi piacciono.

Se sarai gentile con me,

inventeremo sempre nuove storie.

Se sarai gentile con me,

mi insegnerai a colorare.

Se sarai gentile con me,

mi insegnerai a correre nei prati.

Se sarai gentile con me,

io mi sentirò amato.

Se sarò gentile con te,

sarai sempre il mio migliore amico.

Se sarò gentile con te,

ti guarderò come un eroe.

Se sarò gentile con te,

ci terremo compagnia con le nostre risate,

quando nel buio della nostra cameretta impareremo a dormire da soli.

Se sarò gentile con te,

costruiremo insieme grandissimi castelli di sabbia.

Se sarò gentile con te,

mi coprirai sempre quando farò qualche birichinata.

Se sarò gentile con te,

divideremo sempre le nostre merendine.

Se sarò gentile con te,

ci scambieremo sempre i giochi.

Se sarò gentile con te,

saremo sempre complici.

Se sarò gentile con te,

ti passerò i cerotti la prima volta che piangerai per esserti sbucciato un ginocchio.

Se sarò gentile con te,

mi difenderai sempre quando qualcuno proverà ad essere prepotente.

Se sarò gentile con te,

ci terremo per mano quando emozionati andremo alle prime feste.

Se sarò gentile con te,

ti coprirò le prime volte che tornerai a casa tardi.

Se sarò gentile con te,

dipingeremo insieme i colori della nostra infanzia.

Se sarò gentile con te,

ci aiuteremo ad alzarci ogni volta che cadremo.

Se sarò gentile con te,

avrò sempre un compagno di giochi.

Se saremo gentili l’un l’altro,

potremmo diventar grandi insieme.

Se saremo gentili l’un l’altro,

saremo due buoni fratelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca