fbpx skip to Main Content
Non Siamo Tutti Amici.

Non siamo tutti amici.

Sole la mattina andava a scuola, amava molto andare a scuola ed aveva molti amici, ma c’era una bambina che proprio non riusciva a sopportare! Questa bambina era sempre molto arrabbiata e molto capricciosa, Sole invece era sempre sorridente e le piaceva giocare e condividere i giochi con tutti i suoi amichetti, mentre la bimba quando si trattava di condividere e di giocare tutti insieme, proprio non ne voleva sapere! Sole aveva provato più volte ad andarle vicino ma la bambina le rispondeva a suon di linguacce e Sole ci rimaneva molto male. Ogni giorno quando di trattava di giocare in gruppi o fare qualche lavoretto la bimba riempiva Sole di smorfie e dispetti. Le toglieva le matite dalle mani, le nascondeva la gomma per non farle correggere i lavori e le tirava sempre i capelli.  La mamma di Sole non sapeva nulla di quello che accadeva a scuola. Incontrava la mamma molto spesso e tra loro andavano molto d’accordo, quindi, mai si sarebbe aspettata che le bambine invece proprio non si sopportavano. Un giorno la bimba aveva invitato tutti i suoi amichetti per una piccola festa a casa sua e la mamma di Sole disse alla mamma della festeggiata che sicuramente sarebbero andate, ma appena raccontato tutto a Sole lei imputò i piedini e rispose arrabbiata: “No mamma, io non voglio andarci! Avresti dovuto chiedermelo prima di dire alla mamma che saremmo andate!” La mamma sbalordita non si sarebbe mai aspettata una reazione del genere dalla sua dolce bambina e cercò di farsi raccontare dalla figlia il motivo di tanta insistenza. Sole le raccontò delle marachelle che si facevano in classe e di come la bimba non volesse mai giocare con Sole nonostante le sue continue richieste! La mamma non sapeva che pesci prendere ma ormai aveva detto di si, non potevano non andare e poi non è in questo modo che si affrontano i problemi. La mamma cercò di spiegare alla piccola che a volte non a tutti i bambini piacciono le stesse cose o gli stessi giocattoli e che ognuno di noi ha un carattere speciale e che bisogna andare incontro a ciò che non si conosce. Dopo molte perplessità Sole si convinse di andare alla festa e si divertì moltissimo ed anche l’altra bimba che mai si sarebbe aspettata Sole fu felice di vederla, addirittura riuscirono a fare dei giochi insieme.  Forse dopo quel giorno sarebbero diventate amiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca